Regione Piemonte

10 febbraio - Giorno del ricordo 

Pubblicato il 10 febbraio 2018 • Comune

10 febbraio - Giorno del ricordo 
Giornata in ricordo dei martiri delle foibe e degli esuli di Istria, Fiume e Dalmazia

Nel 2004, il Parlamento italiano, ha istituito una Giornata della Memoria per la tragedia delle foibe e dell'esodo degli Italiani di Istria, Fiume e Dalmazia che si celebra ogni anno il 10 Febbraio, al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale. 
Quella delle foibe è una pagina drammatica della nostra storia, che riguarda oltre 16 mila infoibati e 350 mila profughi, rimasta per molti anni in ombra. Oggi, grazie ad una rinnovata maturità analitica, si vogliono interrogare i fatti, per ricostruire quanto accaduto ma anche per conservare e rinnovare il ricordo di un evento doloroso che non riguarda solamente coloro che lo vissero in prima persona, ma che appartiene alla memoria collettiva.
(legge 30 marzo 2004 n. 92)

Pubblicato il 9 febbraio 2018