Regione Piemonte

Bullismo e Ludopatie

Pubblicato il 6 febbraio 2018 • Giovani

Uni Legalita’

Bullismo e Ludopatie

Al MoMe la sindaca di Pergine Val d’Arno

Fa parte del programma della Libera Università per la Legalità (Anno Accademico 2017/2018) la serata del 9 febbraio, che si terrà nella Biblioteca civica MoviMente, alle 21.

Ospite d’onore, la sindaca di Pergine Val d’Arno (Arezzo), Simona Neri, sindaca dell’ANCI Toscana per il bullismo e le ludopatie. Nel corso della serata, intitolata “Attività di contrasto al gioco d’azzardo”, sarà anche presente Claudio Forleo, autore del libro Lose for life (Perdi per la vita), pubblicato a cura di Avviso Pubblico ed edito da Altreconomia Edizioni. Ad accogliere gli ospiti ci saranno gli Amministratori chivassesi e molti di coloro che hanno lavorato al Tavolo di contrasto al gioco d’azzardo patologico. “Anche la nostra città – precisa Tiziana Siragusa, assessore alla Legalità – da alcuni anni, grazie all’opera di chi ci ha preceduti, è stata intrapresa seriamente la strada per contrastare il gioco d’azzardo patologico (GAP). Come sostengono i responsabili del SerD (Servizio Dipendenze) di Chivasso, il GAP sta coinvolgendo sempre più cittadini e provoca danni di notevole entità di natura sociale, sanitaria ed economica sia ai singoli, sia alle famiglie sia alla collettività”.

Lose for Life è un libro che fotografa la situazione del gioco d’azzardo in Italia. Attraverso la testimonianza e gli apporti di sociologi, esperti, magistrati, psicologi e giornalisti il libro illustra il percorso che ha condotto l’Italia a diventare la regina del gioco d’azzardo. Introdurrà la serata il chitarrista Marco Maturo del Centro Giovani di Chivasso.

Chivasso, 5 febbraio 2018

 

Servizio Informazione