Regione Piemonte

Competenze di sgombero in caso di nevicate - servizio antineve

Pubblicato il 12 dicembre 2017 • Comune , Viabilità

Competenze di sgombero in caso di nevicate

Ricordiamo che quando nevica lo sgombero della neve sui marciapiedi di edifici che si affacciano direttamente sulla via e sul fronte stradale spetta ai i proprietari, i locatori o i concessionari degli stessi per i tratti di loro competenza Ordinanza n. 553/98 Visti gli artt. 15 e 17 del Regolamento Comunale di Polizia Urbano.

All'Amministrazione Comunale compete:

  • lo sgombero della neve dalle strade pubbliche e dai marciapiedi (nei tratti prospicienti gli edifici pubblici o di competenza comunale o dove non siano presenti edifici sul fronte stradale).
  • lo spargimento di sale, sabbia o sostanze antigelo sulle strade e sui passaggi pedonali in condizioni di freddo intenso e di gelo.

È necessaria la collaborazione di tutti affinché, durante le operazioni di pulizia dei marciapiedi, si eviti di accumulare la neve sulle aree pubbliche al fine di agevolare i lavori di sgombero sulle strade e sulle vie comunali.

Tutti i proprietari di autoveicoli a sono invitati a non occupare la carreggiata lasciando i mezzi in sosta.

Servizio antineve del Comune di Chivasso

Il Servizio antineve della Città di Chivasso è composto da 21 trattori 4 ruote motrici dotate di lama sgombra neve anteriore, 5 Autocarri fino a 10 metri cubi per la rimozione dei cumuli su parcheggi e piazze e 7 mezzi operativi dotati di sistema spargisale per il trattamento antighiaccio.
Sono disponibili da 6 a 10 operatori per lo spalamento manuale, esclusivamente, di marciapiedi e attraversamenti pedonali camminamenti in prossimità di scuole e asili comunali.
L'attivazione del servizio avverrà attraverso una procedura che tiene conto delle previsioni di allerta meteo dei principali siti specializzati (Aeronautica militare e Arpa Piemonte).
In assenze di nevicate, per evitare la formazione di ghiaccio, le strade comunali vengono sistematicamente monitorate e si procede allo spargimento di sale, qualora se ne ravvisi la necessità.
La ditta affidataria del servizio verrà attivata per lo sgombero della neve e lo spargimento di sale antighiaccio qualora si raggiungano i 5 cm circa di accumulo sulla sede stradale.
L'Ufficio Tecnico Comunale attiverà gli spazzaneve secondo un programma che prevede diversi ordini di priorità. Sarà data la precedenza alle vie ritenute "più sensibili" quali i cavalcavia ed alla grande viabilità delle arterie stradali che attraversano il territorio comunale. Successivamente si procederà con la viabilità secondaria: piazze e parcheggi. Nelle fasi successive sarà ampliato l'intervento alle altre strade comunali del concentrico e delle frazioni.

Il Dirigente LL.PP.
Ing. F. Lisa