Regione Piemonte

Elezioni - certificazioni mediche per elettori fisicamente impediti e richiesta di voto a domicilio

Pubblicato il 7 febbraio 2018 • Elezioni

Elezioni Politiche 4/03/2018
Certificazioni medico-legali per elettori fisicamente impediti

Per gli elettori che per problemi di salute necessitano dell’accompagnamento nella cabina di voto.
La certificazione sanitaria, va richiesta, presentando la relativa documentazione medica nei seguenti giorni ed orari:

Chivasso - Sede di Chivasso ASL via Marconi
Mercoledì 21/02/18 e 28/02/2018 - dalle 13.30 alle 15.30

Settimo Torinese - Medicina Legale Ospedale Settimo piano terra
Martedì 20/02/18 e 27/02/18 - giovedì 22/02/2018 e 01/03/18 dalle 9.00 alle 15.00

Ciriè - c/o Asl via Mazzini 13
Mercoledì 21/02/18 e 28/02/18 dalle 14.00 alle 15.00
e venerdì 23/02/2018 e 02/03/18 dalle 9.00 alle 12.00

Lanzo - Via Bocciarelli 2 Lanzo
Lunedì 19/02/2018 e 26/02/18 dalle 9.00 alle 10.00
mercoledì 21/02/2018 e 28/02/18 dalle 9.00 alle 12.00

Strambino - Medicina legale via Cotonificio 61 Strambino
Mercoledì 21/02/18 e 28/02/2018 dalle 13.00 alle 15.00

Rivarolo C.se - c/o Poliambulatorio via Piave 13
Lunedì 19/02/2018 e 26/02/2018 dalle 13.00 alle 15.00

Voto a domicilio

Per gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l’ausilio dei servizi di cui all’art.29 L. 104/92, e per gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

Per avvalersi del diritto di voto a domicilio, gli elettori devono far pervenire, in un periodo compreso tra il quarantesimo ed il ventesimo giorno antecedente la data della votazione ossia fra martedì 23 gennaio e lunedì 12 febbraio 2018

  1. Una dichiarazione, attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano, indicandone l’indirizzo completo e un recapito telefonico;
  2. Copia della Tessera Elettorale
  3. Certificato medico, rilasciato da un funzionario medico designato dalla ASL di data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la data della votazione, che attesti, in capo all’elettore, la sussistenza delle condizioni di infermità di cui al comma 1 dell’articolo 1 della legge n. 46/2009, con prognosi di almeno 60 giorni decorrenti dalla data del certificato ovvero la condizione di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedire all’elettore di recarsi al seggio.

Nel caso sia necessario, l’elettore può essere assistito nel voto da un accompagnatore.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al responsabile dell’ufficio elettorale comunale nelle ore di apertura al pubblico - tel. 0119115306/7.

La Responsabile Ufficio Elettorale
Angela Iossa

Modulo per richiesta voto a domicilio

Allegato 347.00 KB formato pdf
Scarica