Regione Piemonte

Il Sindaco e il nuovo Consiglio comunale

Pubblicato il 27 giugno 2017 • Comune

La Commissione Centrale Elettorale ha concluso oggi alle ore 16.45 il lavoro di verifica e di validazione dei voti, espressi nelle 27 sezioni elettorali della Città di Chivasso, domenica 25 giugno u.s., nel turno di ballottaggio delle Elezioni Amministrative 2017.

La Commissione presieduta dal Giudice del Tribunale di Ivrea Marianna Tiseo, ha ufficialmente proclamato l’elezione a Sindaco di Chivasso del candidato che ha ottenuto il maggior numero di voti: Claudio Castello.
Nella stessa seduta, in conformità con i risultati accertati, sono stati proclamati i 16 Consiglieri che comporranno il nuovo Consiglio Comunale:
Maggioranza (10 Consiglieri): Claudio Moretti (PD), Gianni Pipino (PD), Giovanni Scinica (PD), Domenico Scarano (Chivasso Solidale), Cristina Peroglio (PD), Serena Verdini (PD), Alfonso Perfetto (PD), Claudia Buo (Liberamente per Chivasso), Anna Trono (PD) e Annalisa De Col (Chivasso Solidale).
Minoranza (6 Consiglieri): Matteo Doria (candidato sindaco), Marco Marocco (candidato sindaco), Adriano Pasteris (candidato sindaco); Fabio Cipolla (M5S), Domenico Ciconte (FI) e Federico Savino (Amo Chivasso e le sue Frazioni).

Entro 10 giorni da oggi, data di proclamazione degli eletti, si dovrà procedere con la convocazione del primo Consiglio Comunale che dovrà tenersi entro il termine di 10 giorni dalla data della suddetta convocazione. Al Consiglio Comunale, nella sua prima seduta, spetta la conclusione ed il perfezionamento dell’iter procedurale delle elezioni con la convalida degli eletti, in assenza di cause ostative o di ineleggibilità.