Regione Piemonte

Incontro tra Ammninistrazione comunale e Direzione ASLTO4

Pubblicato il 28 novembre 2017 • Comune

NUOVO OSPEDALE

CONFRONTO TRA L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

E LA DIREZIONE DELL’ASLTO4

 

Giovedi’ 23 novembre è avvenuto l’incontro tra la Giunta del Comune di Chivasso e la Direzione dell’ ASL TO4: presenti il Direttore Generale dott. Ardissone, Il Direttore Sanitario Azienda dott. Traina, il Direttore Sanitario dell’Ospedale di Chivasso dott.  Girardi e il Direttore di Distretto dott. Trioni.

I temi trattati sono stati l’apertura del nuovo ospedale, le preoccupazioni della popolazione di avere un nosocomio dotato di professionisti e strutture adeguate, la necessità di tenere alta la guardia sull’assistenza sanitaria nel territorio e una preliminare valutazione di possibili sinergie tra Comune e Azienda Sanitaria per quanto riguarda il patrimonio immobiliare comunale.

Per quanto riguarda la prossima apertura del nuovo Ospedale di Chivasso è stata data dal dott. Ardissone come certa la inaugurazione nel corso della terza settimana di gennaio 2018. Non sono previsti ulteriori ritardi.

Il tema della offerta sanitaria ospedaliera è stato oggetto di una prolungata discussione in cui è emerso che la Direzione sta valutando l’opportunità di riportare a Chivasso alcune attività connesse con urologia, di avviare un ambulatorio di oculistica e di procedere ad un potenziamento della endoscopia, che potrebbe diventare un vero centro di riferimento per le procedure più complesse.

E’ stato inoltre con forza negato che sia stato preso in considerazione lo spostamento del day-surgery da Chivasso a Cuorgnè anche se esiste una problematica legata all’uso delle sale operatorie: se aumentano gli interventi complessi potrebbero verificarsi problemi di sovraffollamento.

E’ stato discusso anche il tema dell’annosa assenza di un laboratorio di emodinamica. Il dott. Ardissone ha ribadito la sua particolare attenzione alle patologie tempo-dipendenti (come l’infarto acuto) e ha informato i presenti che è in corso una valutazione dei costi di attrezzature e personale  per l’apertura di una sala nel nostro Ospedale. E’ un percorso ancora lungo ma le premesse di un esito positivo ci sono.

E’ stata ribadita da entrambe le parti l’importanza di una stretta collaborazione tra Comune e ASLTO4 per quanto concerne tutte le tematiche sociali e sanitarie del nostro territorio: l’estensione delle attività di prevenzione sono la dimostrazione di questo impegno.

Per quanto riguarda un possibile uso degli immobili comunali, al fine di rendere sempre più agevole per la popolazione l’accesso ai servizi sanitari, è stato deciso di istituire un tavolo tecnico per fare tutte le verifiche del caso.

Abbiamo proposto di valutare l’utilizzo di parte dello stabile ex tribunale per collocare gli uffici della Direzione. In questo modo il poli-ambulatorio di via Po potrebbe tornare ad essere adibito a visite specialistiche.

Il clima della riunione è stato sereno e la Giunta Comunale ha registrato un forte impegno della Direzione al fine di fornire a tutto il territorio chivassese servizi sanitari all’altezza pur considerando le note restrizioni di bilancio e comprendendo che il lavoro in rete dei presidi ospedalieri è indispensabile.

Chivasso, 27 novembre 2017

210/1NV

Servizio Informazione