Regione Piemonte

Misure per la lotta obbligatoria contro la Flavescenza dorata della vite

Pubblicato il 7 giugno 2018 • Agricoltura

Misure per la lotta obbligatoria contro la Flavescenza dorata della vite
decreto ministeriale del 31/05/2000

Si comunica che con la Determinazione Dirigenziale n. 630 del 31 maggio 2018 sono state aggiornate le zone focolaio, le zone di insediamento, le zone indenni particolarmente a rischio e le misure di intervento contro la Flavescenza dorata. Con la Determinazione Dirigenziale n. 631 del 31 maggio 2018 è stato definito il Piano operativo 2018 e le e procedure per la segnalazione delle situazioni a rischio per la diffusione della malattia.

Risulta necessario proseguire gli interventi di prevenzione e di lotta per contrastare la malattia e preservare il settore vitivinicolo piemontese.

La lotta contro la malattia si basa sulla profilassi attuata attraverso la tempestiva estirpazione delle piante infette, i trattamenti insetticidi contro l'insetto vettore e l’impiego nei reimpianti di materiale di moltiplicazione sano, l’estirpazione dei vigneti abbandonati e la pulizia degli incolti dalla vite selvatica.

Trattamenti insetticidi obbligatori anno 2018 contro l’insetto Scaphoideus titanus, vettore della malattia per informazioni consultare il sito Regione Piemonte / Agricoltura

http://www.regione.piemonte.it/agri/area_tecnico_scientifica/settore_fitosanitario/vigilanza/flavescenza.htm

Regione Piemonte, Settore fitosanitario
via Livorno 60 - Palazzina AL2, Environment Park - 10144 Torino
tel. 011-432.3712, fax 011-432.3710, virologia@regione.piemonte.it

Depliant

Allegato 1.74 MB formato pdf
Scarica

Informativa

Allegato 1.83 MB formato pdf
Scarica