Regione Piemonte

Niente “Botti” a Capodanno

Pubblicato il 30 dicembre 2017 • Comune

Niente “Botti” a Capodanno

Anche quest’anno, in concomitanza dei festeggiamenti per la fine e l’inizio dell’anno nuovo, il Sindaco vieta nel territorio comunale l’utilizzo di mortaretti e artifici esplodenti, che disturbano le persone anziane, i malati e spaventano, talora a morte, gli animali domestici.
Il Sindaco Claudio Castello con un’apposita ordinanza (606/2017) ha vietato l’uso dei “botti” in tutto il periodo che va dal 29 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018, ma ritenendo comunque insufficiente il ricorso ai soli strumenti coercitivi (multe) si appella al senso di responsabilità individuale e collettiva dei chivassesi invitandoli a festeggiare senza arrecare disagi agli altri cittadini ed ai nostri amici animali.

Chivasso, 27/12/2017

222/NV
Servizio Informazione e Comunicazione

Ord. n. 606/2017

Allegato 382.00 KB formato pdf
Scarica