Regione Piemonte

Contributo barriere architettoniche

Ultima modifica 26 settembre 2017

Contributo Regionale eliminazione barriere architettoniche L.13/89

Requisiti per fare richiesta

Hanno diritto al contributo:

  • persone disabili, che sostengono direttamente le spese per l'eliminazione delle barriere architettoniche;
  • coloro che hanno a carico soggetti disabili in quanto genitori o tutori;
  • persone che sostengono le spese in qualità di proprietario dell'immobile o parente o altro soggetto allo scopo di adattare l'alloggio o facilitare l'accesso all'edificio in cui risiede una persona disabile;
  • condominii ove risiedono gli stessi soggetti, per le spese di adeguamento relative a parti comuni;

Cosa fare

Presentazione domanda entro il 1° marzo di ogni anno all'Ufficio Protocollo del Comune in cui è ubicato l'immobile, allegando la documentazione di legge sugli appositi moduli, diversi a seconda se la richiesta è a cura del disabile o se è presentata dal tutore.

I moduli sono disponibili anche presso l'URP - Relazioni con il Pubblico

Per ulteriori informazioni consultare l'area Edilizia del sito della Regione Piemonte: www.regione.piemonte.it

Uffico di competenza

Urbanistica