Regione Piemonte

Piano di emergenza esterno Stabilimento Esso

Ultima modifica 5 dicembre 2017

Il recente D. Lgs. N° 105/2015 che ha riformato la normativa relativa alle aziende a rischio di incidente rilevante, ed in particolare l’art. 21 del medesimo, dispone che i Piani di Emergenza esterni della aziende a rischio di incidente rilevante presenti sul territorio, vengano adottati previa consultazione della popolazione.

In particolare, il Decreto legislativo in discorso, prevede che siano messe a disposizione della popolazione le informazioni relative ad i seguenti aspetti:

descrizione e caratteristiche dell’area interessata dalla pianificazione;

la natura dei rischi;

le azioni previste per la mitigazione e la riduzione degli effetti e delle conseguenze di in incidente;

le autorità pubbliche coinvolte;

le fasi ed il relativo cronoprogramma della pianificazione;

le azioni previste dal piano di emergenza esterno concernenti il sistema degli allarmi in emergenza e le relative misure di auto protezione da adottare.

Tale documentazione, è stata predisposta dalla Città Metropolitana di Torino di concerto con la Prefettura U.T.G. di Torino, 
ed è consultabile al seguente link