Regione Piemonte

Servizi Bibliotecari

Ultima modifica 1 marzo 2018

Prestito

Per accedere al prestito di libri, riviste, CD e DVD è necessario fare l’iscrizione alla biblioteca, che si ottiene gratuitamente e senza limiti di età.
Essa comporta l’iscrizione automatica al sistema SBAM (Sistema Bibliotecario dell’Area Metropolitana torinese), che comprende oltre 60 biblioteche.
Si possono avere in prestito fino a 10 opere per un periodo di 30 giorni, per quanto riguarda i libri, e 10 giorni per i DVD. Sono possibili due rinnovi, se nel frattempo l'opera non è stata richiesta da altri utenti.
È anche possibile prenotare un titolo che dovesse risultare in prestito, e si verrà avvisati quando esso sarà nuovamente disponibile, secondo le proprie preferenze, telefonicamente, via e-mail o tramite l’invio di un SMS. Una volta ricevuto l’avviso il libro resterà a disposizione per il ritiro per un periodo di sette giorni.
Proposte d’acquisto
L'utente può proporre alla Biblioteca dei suggerimenti per gli acquisti, compilando l'apposito elenco che si trova presso il bancone dei prestiti, oppure può inviare un messaggio in posta elettronica all' indirizzo: biblioteca@comune.chivasso.to.it


E-book reader

Un e-book reader non è un minicomputer o un palmare o uno smartphone, ma è un dispositivo elettronico capace di imitare per quanto possibile l’esperienza del libro di carta, in modo da rendere la lettura il più possibile simile a quella che si avrebbe sfogliando le pagine di un libro, e nello stesso tempo di ospitare nello spazio di un leggero tascabile una biblioteca di migliaia di titoli. Il lettore di libri elettronici permette di riadattare il testo all’interno dello schermo, dando la possibilità di ingrandire il carattere a piacimento, caratteristica molto apprezzata da chi ha difficoltà visive o è affetto da disturbi specifici dell’apprendimento.
Con il nuovo servizio di prestito di lettori di libri elettronici diventa possibile agli iscritti allo SBAM richiedere in prestito uno degli e-book reader presenti in biblioteca, che contengono attualmente una biblioteca digitale composta da quasi 500 titoli di classici e da libri fuori diritti. Per accedere al prestito occorre sottoscrivere una dichiarazione in cui ci si impegna a conservarlo con cura e non danneggiarlo.


Circolazione libraria

La biblioteca di Chivasso aderisce allo SBAM - Sistema Bibliotecario dell’Area Metropolitana Torinese - il quale offre l’accesso a quasi un milione di documenti e propone informazioni, prestiti, consultazioni, navigazione in Internet, promozione della lettura, attività per bambini e adulti, mostre e conferenze.
Tra i servizi cardine dello SBAM ci sono la tessera unica, il catalogo unico e la circolazione libraria, che consiste nell’interscambio di libri, tramite corriere, tra tutte le biblioteche aderenti al Sistema, e permette al lettore di prenotare e farsi recapitare, presso la biblioteca di sua scelta, le opere desiderate.
Ciò può essere fatto in due modi:
recandosi in biblioteca ed effettuare la prenotazione tramite un operatore;
oppure collegandosi da casa al sito dello SBAM (www.sbam.erasmo.it), con le credenziali che vengono rilasciare all'atto dell’iscrizione. Se non si è in possesso di tali credenziali occorre farsele rilasciare da un operatore in biblioteca.
L’arrivo o l’eventuale variazione di disponibilità dell’opera scelta saranno comunicati telefonicamente, via e-mail o SMS.
Una volta ricevuto l’avviso il libro resterà a disposizione per un periodo di sette giorni, al termine dei quali, se non ritirato, tornerà alla biblioteca di provenienza.
Attenzione: nella prenotazione online ricordare di selezionare nell’elenco delle biblioteche che effettuano questo servizio quella dove si desidera ricevere l’opera prenotata.
Il prestito di un’opera in circolazione libraria dura 21 giorni, e l’eventuale rinnovo può essere effettuato dall'utente utilizzando le proprie credenziali online, oppure chiamando la biblioteca presso la quale ha effettuato il ritiro.


Computer e Internet

La biblioteca mette a disposizione dei propri utenti ben 18 postazioni informatiche, con collegamento gratuito a internet, più 1 computer dedicato alla libera consultazione del catalogo dello SBAM e di altri sistemi bibliotecari, nonché delle notizie del Comune di Chivasso.
La dotazione comprende:
13 computer con sistema operativo Windows 7, il pacchetto Libre Office, e i principali software di supporto alla navigazione in internet. In alcuni di essi sono installati particolari programmi e giochi per ragazzi.
3 postazioni arricchite, con computer ad alte prestazioni, monitor di grandi dimensioni, indicate per usi professionali e per la visione di film, con sistema operativo Windows 7, e i programmi: Office 2010, Adobe CS6, Nero 10.
2 computer di tipo touch-screen per la lettura dei giornali e l'utilizzo di programmi per Disturbi Specifici dell'Apprendimento e la Comunicazione Aumentativa Alternativa.
L’utilizzo dei computer è libero e gratuito per tutti.
Da tutte le postazioni è possibile effettuare scansioni di documenti.
Da tutte le postazioni è possibile stampare (si veda per questo la tabella dei costi).
È consentito il salvataggio di documenti su vari supporti (pendrive, CD o DVD-Rom).
I computer possono essere attrezzati su richiesta con tastiere ingrandite e puntatori facilitati.
Per esigenze particolari di studio o di lavoro le postazioni possono essere prenotate per un periodo di tempo da concordare.
Per la navigazione in Internet è necessario essere iscritti alla biblioteca, compilare l’apposito modulo ed esibire un documento d’identità valido ad un operatore, e verranno rilasciate le credenziali per poter navigare sui computer della biblioteca o su propri dispositivi portatili utilizzando la rete wifi.
I minorenni possono accedere ad internet solo dietro autorizzazione scritta dei loro genitori.
L'eventuale sospensione dal servizio di prestito comporta automaticamente la sospensione dalla navigazione in internet per un periodo di tempo corrispondente alla durata della sospensione.


Fotocopie e Stampa

In biblioteca è possibile stampare da tutte le postazioni informatiche.
È altresì possibile fare fotocopie di volumi o fascicoli periodici posseduti dalla biblioteca nei termini consentiti dalla legge, ossia nel limite massimo del 15% di ciascun volume o fascicolo di periodico.
Non è consentito stampare materiale proprio o portato da fuori.


Punto prestito ospedale

Il servizio è stato inaugurato nel gennaio 2016, con la collaborazione del Progetto di Servizio Civile Nazionale, e supportato dal personale della Biblioteca MOviMEnte, che ha provveduto a catalogare il fondo librario creato ed arricchito dalle donazioni degli utenti della biblioteca.

Attualmente il servizio è gestito attraverso il passaggio di un carrello mobile nei reparti, in attesa di avere uno spazio dedicato nei locali dell'ospedale.

I reparti interessati sono quello di di ortopedia, otorinolaringoiatria, chirurgia, urologia e pediatria. La giornata scelta è il martedì, in orario pomeridiano.

Gli utenti del servizio hanno poi a disposizione delle scatole di restituzione sistemate all’interno delle zone soggiorno dei reparti in cui viene svolto il servizio.


MediaLibraryOnLine - Prestito digitale

Dal mese di giugno 2016 il Sistema Bibliotecario dell'Area Metropolitana di Torino (SBAM) offre a tutti gli iscritti delle sue biblioteche un innovativo servizio di prestito digitale completamente gratuito, attraverso la piattaforma MediaLibraryOnLine.

Tutti gli utenti SBAM possono avere in prestito gli e-book preferiti direttamente sul proprio computer e lettore personale, sfogliare giornali e riviste, e accedere a contenuti multimediali audio e video di libero accesso.

Ogni utente può prendere in prestito al massimo due e-book al mese, per una durata di 14 giorni ciascuno non prorogabili. Le risorse “open”, invece, sono liberamente fruibili senza limiti di download e di tempo. Inoltre, è possibile consultare una vasta collezione di quotidiani e riviste italiani e stranieri.

Occorre avere le credenziali per accedere ai servizi web. Le stesse credenziali sono valide per accedere anche al portale MLOL.

Chi non ne fosse ancora in possesso potrà rivolgersi per il rilascio al personale della biblioteca.

Maggiori istruzioni alla pagina: www.sbam.medialibrary.it

Modulo per iscrizione alla postazione internet

Allegato 180.00 KB formato pdf
Scarica

Modulo richiesta utlizzo locali comunali

Allegato 270.00 KB formato pdf
Scarica