Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sezioni
Tu sei qui: Home News Anno 2017 Devoluti i fondi raccolti per il terremoto alla confagricoltura
giovedì 27 aprile 2017

Devoluti i fondi raccolti per il terremoto alla confagricoltura

L’aiuto della Città per le popolazioni colpite dal sisma del 2016
5 mila euro per Confagricoltura Umbria
E’ questa la cifra raggiunta attraverso la raccolta fondi

La Città di Chivasso, in collaborazione con la Pro Loco Chivasso l’Agricola, in questi mesi ha dato vita ad una raccolta fondi per aiutare le popolazioni colpite dal sima dell’agosto 2016, evento che ha messo in ginocchio il Centro Italia.
Il momento più significativo dell’iniziativa, è avvenuto nel mese di settembre con l’organizzazione di una serata pubblica di raccolta fondi in cui è stata cucinata la pasta alla Matriciana.
Un momento di grande solidarietà e per la sua buona riuscita sono state tantissime le associazioni cittadine hanno messo a fattor comune le loro esperienze per gestire la manifestazione nel miglior modo possibile.
Nel complesso, la cifra raccolta è stata di 5.000 euro che, dopo valutazioni e contatti con le realtà territoriali, si è deciso di donare alla Confagricoltura Umbria.
A spiegare le ragioni di questa scelta, sono stati il Sindaco Libero Ciuffreda e l’Assessore al Commercio, Claudia Buo: “Abbiamo scelto di devolvere il ricavato della raccolta fondi a questa realtà perché nel nostro territorio la tradizione agricola è ancora molto sentita e possiamo capire le difficoltà di allevatori e agricoltori che si sono trovati a perdere tutto il loro patrimonio in meno di due mesi. In più riteniamo che aiutare concretamente un settore produttivo, in un territorio in cui la vocazione agricola è ancora molto sentita, non potrà che aiutare questa regione a ripartire”.
Al commento dell’Amministrazione si è aggiunto quello del Presidente della Pro Chivasso l’Agricola, Davide Chiolerio: “E’ stato un onore essere parte attiva di un progetto di solidarietà che ha visto tutti i chivassesi impegnarsi per aiutare dei connazionali in difficoltà, consapevoli che può sembrare una goccia nel mare, ma pensiamo che anche un piccolo gesto in certi momenti possa fare la differenza”.

Servizio Informazione

Pubblicato il 22 marzo 2017
45/2AS

logo Comune di Chivasso  CITTÀ DI CHIVASSO
P.za Gen.le C.A. Dalla Chiesa, 8 – 10034 Chivasso (TO)
Centralino 011 - 91151 - Fax 011 - 9112989
PEC: protocollo@pec.comune.chivasso.to.it
C.F. 82500150014 - P. IVA 01739830014
Copyright © - aut. Trib. di Torino n. 8 del 30.01.07- dir. resp.: Nino Ventura