Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sezioni
Tu sei qui: Home News Anno 2017 Europa, ideale per cui combattere
domenica 22 ottobre 2017

Europa, ideale per cui combattere

La delegazione ha partecipato alla marcia per l’Unione Europea
Europa, ideale per cui combattere
Il Sindaco Ciuffreda e l’Assessore Buo a Roma con 30 ragazzi

Sono stati trenta i ragazzi e 10 gli adulti che, insieme al Sindaco Libero Ciuffreda e all’Assessore Claudia Buo, hanno partecipato, sabato 25 marzo, alla manifestazione in favore dell’Unione Europea svoltasi a Roma. Il Comune di Chivasso ha aderito all’iniziativa del Movimento Federalista Europeo di Torino e del Centro Studi sul Federalismo “Mario Alberto Rollier” di Chivasso che, in occasione del sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, per sostenere e rafforzare l’idea di Europa in questo particolare momento storico, hanno organizzato un viaggio nella Capitale.
Un appuntamento speciale a cui la nostra Città non poteva rinunciare, dal momento che proprio a Chivasso, nel 1943 è stata sottoscritta la “Dichiarazione dei rappresentanti delle Popolazioni Alpine” (Carta di Chivasso) che, insieme al Manifesto di Ventotene, è stata tra gli scritti più significativi per i nostri padri costituenti e per una visione europeista dello Stato. Per questo, la delegazione chivassese ha partecipato alle manifestazioni portando il gonfalone della Città, che ha sfilato per le vie della capitale.

”La marcia per l’Europa del 25 marzo, è stata la migliore occasione per ribadire la nostra visione federalista dell’Unione Europea – hanno dichiarato il Sindaco Ciuffreda e l’Assessore Buo dopo questa esperienza -. E’ stata la festa di un popolo pacifico e pensante, che rifiuta nazionalismi ed oscurantismi, ma desidera proseguire il cammino verso un’unificazione politica, oltre che monetaria, del nostro continente. Lontana dall’essere perfetta, l’Europa è una costruzione che deve essere completata e migliorata, non certo demolita. I giovani della delegazione chivassese sono stati fantastici ed hanno dimostrato con il loro entusiasmo di meritare un’Europa più giusta, più democratica e solidale, che possa garantire migliori condizioni per il loro ed il nostro futuro. Un grande ideale per il quale vale la pena combattere”.

Servizio Informazione

Pubblicato il 29 marzo 2017
54/2AS

logo Comune di Chivasso  CITTÀ DI CHIVASSO
P.za Gen.le C.A. Dalla Chiesa, 8 – 10034 Chivasso (TO)
Centralino 011 - 91151 - Fax 011 - 9112989
PEC: protocollo@pec.comune.chivasso.to.it
C.F. 82500150014 - P. IVA 01739830014
Copyright © - aut. Trib. di Torino n. 8 del 30.01.07- dir. resp.: Nino Ventura