INCONTRI FORMATIVI  ON LINE SULLA CAA (COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA)- PROGETTO LIBRI PER TUTTI

Published on 6 November 2020 • Formazione

INCONTRI FORMATIVI  ON LINE SULLA CAA (COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA)- PROGETTO LIBRI PER TUTTI

 

La Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) cerca di compensare la disabilità temporanea o permanente di persone con bisogni comunicativi complessi, fragili lettori, bambini al primo approccio con la lingua italiana, bambini con disturbi dello spettro autistico.
La CAA costruisce un sistema flessibile su misura per ogni persona, è un sistema integrato che interviene nei vari contesti, momenti e luoghi di vita.


Seminario di formazione online LIBRI PER TUTTI


Grazie alla convenzione con la fondazione Paideia, continuano i seminari sulla CAA. Dopo i precedenti incontri in cui si sono illustrati tutti gli aspetti di base della Comunicazione Aumentativa Alternativa e le possibilità offerte dalle pratiche di lettura inclusiva, ora si propone un approfondimento.


DALLA PROTO-LETTURA AL LABORATORIO INCLUSIVO
Strategie per la lettura condivisa


con Anna Peiretti, responsabile della Bottega Editoriale LIBRI PER TUTTI


I temi trattati:
• Altre letture; come attivare competenze comunicative della persona.
• Progettare spazi di lettura condivisa nella dimensione dell’inclusione, che cosa vuol dire?
• Quali strumenti e risorse per favorire la partecipazione e la comprensione di tutti, anche dei bambini con difficoltà?


Destinatari:
Genitori, insegnanti di ogni ordine e grado, educatori dei nidi, educatori, bibliotecari, volontari Nati per Leggere.


Quando:
Il seminario è articolato in due momenti:
• venerdì 20 novembre, ore 17.00-18.30. La proto-lettura: cominciando a leggere ciò che non è scrittura
• venerdì 27 novembre, ore 17.00-18.30. Strategie per la lettura partecipata: il laboratorio inclusivo


Come partecipare:
inviare una mail a t.cima@comune.chivasso.to.it, specificando nome, cognome, e ruolo (insegnante, genitore, educatore, ecc.), entro il 18 novembre 2020


Altre informazioni:
È gradita una conoscenza di base della CAA, magari acquisita partecipando ad uno dei precedenti seminari.
Per dare coerenza al percorso formativo si raccomanda la partecipazione ad entrambi gli incontri.


È possibile ricevere attestato di partecipazione per chi lo richieda.