Agevolazioni “COVID-19” per utenze TARI NON domestiche - Riapertura termini entro il 30/06/21

Published on 30 April 2021 • 2021 , Tributi

TARI 2020 - Agevolazioni “COVID-19” per utenze NON domestiche
Riapertura termine di consegna delle autocertificazioni di cui all’art. 23 commi 10 e 11 del regolamento disciplinante la tari

Richieste perentoriamente entro e non oltre il 30 giugno 2021

Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 14 del 29 marzo 2021 è stata disposta la riapertura dei termini per la presentazione dell’autocertificazione o della richiesta previste per la conferma o il riconoscimento alle utenze non domestiche delle riduzioni TARI anno 2020, a seguito delle misure adottate a livello nazionale e locale per contrastare la diffusione del virus COVID-19, di cui all’art. 23 commi 9, 10 e 11 del vigente regolamento disciplinante il tributo, approvato con deliberazione Consiglio Comunale n. 41 del 28 settembre 2020, facendo coincidere la nuova scadenza con quella per la presentazione delle dichiarazioni TARI anno 2020, fissata al 30 giugno 2021 dall’art. 29 comma 6 del regolamento comunale.

Saranno oggetto di recupero le riduzioni concesse d’ufficio ad utenze non domestiche i cui titolari non provvederanno entro il termine perentorio del 30 giugno 2021 alla presentazione dell’autocertificazione di cui al comma 10 dell’art. 23 del regolamento, ovvero qualora dalla stessa risultasse il superamento delle soglie massime consentite per gli aiuti di Stato, ovvero la carenza degli altri presupposti per fruirne.

Si rammenta che, con il regolamento Comunale disciplinante la TARI a decorrere dal 1° gennaio 2020, in considerazione delle misure adottate a livello nazionale e locale per contrastare la diffusione del virus COVID-19, il Comune di Chivasso ha previsto, per le utenze non domestiche, le seguenti riduzioni TARI per l’anno 2020:

a) riduzione del 25%, alle utenze non domestiche sottoposte a sospensione totale o parziale dell’attività a      seguito di provvedimenti nazionali o locali;

b) riduzione del 18 %, alle utenze non domestiche non sottoposte a sospensione dell’attività a seguito di provvedimenti nazionali o locali, ma che abbiano autonomamente deciso la momentanea sospensione della stessa.

La riduzione di cui alla lettera a) è stata applicata d’ufficio, sulla scorta dei codici ATECO dell’attività principale risultante alla Camera di Commercio alla data del 1° gennaio 2020, ovvero sulla scorta di eventuali ulteriori elementi utili noti agli uffici. Entro il termine perentorio originariamente fissato al 15 dicembre 2020, i titolari delle utenze non domestiche destinatarie di tale riduzione avrebbero dovuto presentare autocertificazione sugli appositi moduli predisposti dagli uffici per l’attestazione di tutti i requisiti per poterne usufruire, ovvero per segnalare la prosecuzione dell’attività, previa comunicazione alla Prefettura, recapitati unitamente all’avviso di pagamento od al discarico a saldo della TARI dovuta per l’anno 2020. Entro lo stesso termine poteva essere richiesta l’applicazione della riduzione di cui alla lettera a), qualora non fosse stato possibile riconoscerla d’ufficio.

La riduzione di cui alla lettera b) è stata applicata su richiesta documentata degli interessati presentata entro il termine originariamente fissato al 15 dicembre 2020.

Poiché le autocertificazioni pervenute al Protocollo dell’Ente entro il suddetto termine rappresentano meno del 20% delle utenze interessate, l’Amministrazione ha ritenuto di offrire un’ultima possibilità alle utenze non domestiche alle quali è stata riconosciuta d’ufficio la riduzione in questione, per evitare il recupero della stessa.

L’autocertificazione, opportunamente compilata e sottoscritta, deve essere trasmessa, unitamente a copia del documento d’identità del dichiarante ed alla eventuale documentazione a corredo, al seguente indirizzo PEC: protocollo@pec.comune.chivasso.to.it

In caso di impossibilità ad utilizzare la PEC può essere presentata al protocollo presso il SUP – Sportello Unico Polivalente in Piazza C. A. Dalla Chiesa, 4 nei seguenti giorni ed orari:
lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle 9.00 alle 12.00, martedì dalle 9.00 alle 11.00 e dalle 15.00 alle 17.00, sabato dalle 9.00 alle 11.00.

Pubblicato il 21/04/2021

 

Istruzioni per la compilazione
Attachment format pdf
Download
Del. CC.C. n. 14/2021
Attachment format pdf
Download
Autocertificazione
Attachment format pdf
Download