Contributo a sostegno delle spese di riscaldamento 

Published on 16 November 2020 • 2020 , Contributo

Contributo a sostegno delle spese di riscaldamento 

domande dal 13/10/2020 alle ore 12.00 del 27/11/2020

Con determina n. 593 del 12/10/2020 è stato approvato il bando per erogare contributi relativamente all’anno termico 2019/2020.

Possono partecipare i nuclei familiari in possesso dei seguenti requisiti:

  1. residenti nel comune di Chivasso da almeno due anni alla data del 13/10/2020
  2. residenza in immobile di categoria catastale A2, A3, A4, A5, A6.
  3. possesso di una attestazione ISEE inferiore o uguale a € 8.500,00.

Non possono partecipare gli assegnatari di alloggio di edilizia residenziale pubblica.

I moduli per l’ammissione al contributo sono disponibili presso lo Sportello Unico Polivalente del Comune o dal link in questa pagina

Assistenza alla compilazione servizio esclusivamente su appuntamento telefonando ai numeri 011 9115370-373 nei seguenti giorni ed orari:
lunedì - mercoledì – venerdì dalle 9.00 alle 14.00, martedì e giovedì dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30

La consegna delle domande compilate autonomamente può essere fatta:

  • a mano al Protocollo presso lo Sportello Unico Polivalente in p.zza C.A. Dalla Chiesa, n, 4 (lun/mer/gio/ven ore 9-12; mart. 9-11 e 15-17; sabato 9-11)
  • spedite tramite posta raccomandata A/R indirizzando a Ufficio Politiche Sociali, p.zza C.A. Dalla Chiesa n. 8
  • tramite e-mail a: protocollo@comune.chivasso.to.it o
  • tramite PEC a protocollo@pec.comune.chivasso.to.it

N.B. in entrambi gli invii gli allegati e la domanda compilata in ogni sua parte e firmata in originale debbono essere trasformati in formato PDF, e il contenuto delle ricevute deve essere perfettamente leggibile pena l’esclusione della domanda.

Le domande incomplete non saranno accolte

Le domande dovranno essere corredate dai seguenti documenti:

  • Copia attestazione ISEE rilasciata nell’anno 2020
  • Attenzione solamente da lunedì 20 novembre 2020 saranno accettate anche le domande corredate esclusivamente da ricevute di consegna della DSU
  • Copia della documentazione comprovante le spese di riscaldamento riferite alla stagione invernale precedente (2019-2020) (bollette gas, fatture gasolio, deliberazioni condominiali o certificazioni rilasciate dall’amministratore condominiale, documentazione della fornitura di altre fonti di calore, ecc.);
  • In presenza di contratto di locazione, comodato, usufrutto con fornitura intestata al proprietario dell’alloggio è necessario che lo stesso ne attesti l’effettivo utilizzo da parte del richiedente;
  • In caso di spese di riscaldamento non pagate, indicazione e riferimenti del soggetto creditore;
  • Autocertificazione, resa ai sensi dell’art. 46, c. 1, lett. o) del DPR 445/2000, inerenti le fonti di sostentamento (contributi di altri enti, pubblici o privati, altre forme di sostegno di diversa natura) del richiedente, in caso di ISEE pari a zero;
  • Copia del contratto di locazione regolarmente registrato, dell’atto istitutivo dell’usufrutto o del comodato d’uso risultante da scrittura privata;
  • Copia dell’eventuale certificazione di invalidità
  • Copia di un documento di identità in corso di validità

Per le domande inoltrate a mezzo lettera raccomandata la documentazione deve comunque pervenire, pena esclusione, entro il 27 novembre 2020.

Il Responsabile del Servizio Welfare
Marta Parnisari

Pubblicato il 12/10/2020

Domanda e allegati
Attachment format pdf
Download