Digitalizzazione PA: 103 mila euro di fondi Pnrr al Comune di Chivasso

Published on 4 August 2022 • 2022 , News

Circa 103 mila euro di fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza sono stati assegnati al Comune di Chivasso nell'ambito della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione.

Il Dipartimento per la trasformazione digitale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato i primi due decreti di finanziamento che prevedono rispettivamente un contributo pari a 89.229 euro, relativo all'Avviso Misura 1.4.3 "Adozione piattaforma pagoPA", ed un contributo pari a 14.000 euro, in relazione all'Avviso 1.4.4 "Estensione dell'utilizzo delle piattaforme nazionali di identità digitale - SPID CIE". Con il primo contributo verrà progressivamente esteso l'utilizzo della piattaforma PagoPa a tutti i servizi di pagamento gestiti dal Comune di Chivasso, mentre con il secondo contributo verrà implementato l'accesso da parte dei cittadini ai servizi comunali tramite l'utilizzo della carta d'identità elettronica.

Il Comune di Chivasso ha inoltre presentato progetti su tre ulteriori misure del Pnrr: per l'estensione dei servizi su App Io, per l'abilitazione al cloud per le pubbliche amministrazioni locali e per la rivisitazione del portale comunale nella parte relativa ai servizi online, in modo tale da renderlo ancora più fruibile.

 

Pubblicato il 04/08/2022

Ufficio Stampa del Comune di Chivasso
Dott. Salvatore Bartolotta