Regione Piemonte

Il 22 novembre la Festa dell'Albero - Festa annullata causa le cattive condizioni del terreno

Published on 19 November 2018 • Comune

La manifestazione organizzata in occasione della Giornata dell'Albero prevista per oggi alle ore 10:00 in via Borsellino è stata ANNULLATA, causa le cattive condizioni del terreno.


Il Sindaco e l'Assessore nomineranno gli alunni“Ambasciatori degli Alberi”
Il 22 novembre si celebra la Festa dell'Albero
I bambini della Primaria si ritroveranno presso la quercia piantata in onore dei nati del 2017

Giovedì 22 novembre, alle 10 nell'area verde retrostante la caserma della Polizia Stradale, in via Borsellino, verrà celebrata la Festa dell'Albero
Gli alunni di due classi dell'Istituto Comprensivo “Demetrio Cosola”, una seconda ed una quinta classe della scuola primaria “Guglielmo Marconi”, si ritroveranno, insieme agli Amministratori, vicino ad una quercia che verrà piantata nei giorni precedenti. L'albero viene dedicato ai 207 bambini nati in Città nel 2017 (117 maschi e 90 femmine) e per sensibilizzare tutti i giovanissimi sui temi della tutela dell'ambiente, alle classi della scuola primaria, sia a quelle che presenzieranno alla festa di giovedì prossimo, che a tutti gli altri, verranno consegnati dei libretti realizzati con le schede descrittive delle specie arboree che si trovano nei due grandi polmoni verdi cittadini, il Parco del Bricel e il Parco del Mauriziano, compilate da Sara Gaimmario, studentessa universitaria che ha completato uno stage presso il Comune di Chivasso.

Il libretto contiene un intervento del Sindaco Claudio Castello e dell'Assessore all'Ambiente, Pasquale Centin, che nominano i bambini “Ambasciatrici ed Ambasciatori degli Alberi”.

“ Gli alberi non possono parlare e voi dovete essere la loro voce – è l'invito rivolto agli scolari dal Sindaco Castello e dall'Assessore Centin -. Gli alberi ci fanno doni preziosi, ma spesso noi non conosciamo neppure i loro nomi. Dobbiamo diventare amici degli alberi, conoscerli e rispettarli, perché la nostra vita è legata anche a loro. Questo fascicolo vi aiuterà a conoscere gli alberi presenti nel Parco del Mauriziano e nel Parco del Bricel. Qualche parola è un po’ difficile, “tecnica”, ma imparare parole nuove è una bella sfida, soprattutto se queste parole ci aiutano a diventare più amici degli alberi!”.

Il Sindaco e l'Assessore hanno quindi lasciato tre incarichi ai bambini, nella loro veste di Ambasciatori degli Alberi: ogni anno dovranno imparare a riconoscere almeno cinque piante, conoscendone i nomi, un po' come si fa con gli amici; si dovrà raccontare l'importanza degli alberi ai genitori, ai nonni e agli amici; infine, gli Ambasciatori degli Alberi dovranno aiutare l'Amministrazione Comunale a fare ogni anno una Festa dell'Albero sempre più bella e coinvolgente. 

Chivasso,  19 novembre 2018

 

 

 Servizio Infomazione