Regione Piemonte

IMU - TASI – Ravvedimento operoso

Published on 2 July 2019 • 2019

IMU - TASI – Ravvedimento operoso

Chi non avesse provveduto entro il 17 giugno al pagamento del saldo dell’Imposta Municipale Propria (IMU) o del Tributo sui Servizi Indivisibili (TASI), a partire dal 18 giugno, può effettuare il ravvedimento operoso.

Il versamento dell’imposta deve essere effettuato con l’aggiunta:

  • delle sanzioni ridotte (rispetto al 30% in caso di accertamento dell’ufficio), la cui misura varia in base ai giorni di ritardo, secondo quanto qui di seguito esposto:
    Versamento entro 14 giorni dalla scadenza (Ravvedimento “sprint”): 0,1% per ogni giorno di ritardo (per esempio, per un ritardo di 10 giorni dovrà essere calcolata la sanzione nella misura del 1%);
    Versamento dal 15° al 30° giorno successivo alla scadenza (Ravvedimento “breve”): 1,5%;
    Versamento dal 31° al 90° giorno successivo alla scadenza (Ravvedimento “intermedio”): 1,67%
    Versamento oltre 90 giorni ed entro il termine per la presentazione della dichiarazione relativa all’anno 2018 (30 giugno 2020) (Ravvedimento “lungo”): 3,75%
  • degli interessi moratori calcolati al tasso legale (dal 1° gennaio 2019: 0,8% annuo come da Decreto Ministero dell’Economia e delle Finanze del 12/12/2018 pubblicato nella G.U. della Repubblica Italiana il 15/12/2018 – dal 1° gennaio 2019: 0,8% annuo come da Decreto Ministero dell’Economia e delle Finanze del 12/12/2018 pubblicato nella G.U. della Repubblica Italiana il 15/12/2018), con maturazione giorno per giorno dalla data di scadenza alla data del versamento.

Nel modello F24 non occorre indicare separatamente gli importi di sanzioni ed interessi, bensì sommarli all’importo IMU o TASI dovuto, in corrispondenza di ciascun codice tributo, barrando l’apposita casella “Ravv.”

Il programma per calcolare l’IMU o la TASI disponibile del seguente link è aggiornato con la possibilità di effettuare altresì il conteggio del ravvedimento, secondo le disposizioni sopra citate.

Per informazioni e appuntamenti con l'Ufficio Tributi rivolgersi al

Ufficio Tributi per informazioni telefoniche: Tel. 011/9115243-245-254-255 ovvero previo apposito appuntamento contattando lo Sportello Unico Polivalente in p.zza C.A. Dalla chiesa 5, di persona nei seguenti giorni ed orari: 
Lunedì - mercoledì - giovedì - venerdì dalle 9.00 alle 12.00, martedì dalle 9.00 alle 11.00 e  dalle 15.00 alle 17.00, 
sabato dalle 9.00 alle 11.00.
Telefonicamente  allo 0119115370/377 il lunedì - mercoledì - venerdì dalle 13.00 alle 14.00, martedì e giovedì dalle 13.30 alle 14.30

Email: tributi@comune.chivasso.to.it