Lettera di solidarietà del sindaco della città di Betlemme

Published on 17 March 2020 • 2020 , News

Riportiamo di seguito il testo della lettera del Sindaco di Betlemme avv. Anton Salaman.

Egregio Sig. Claudio Castello,

A nome del consiglio comunale di Betlemme e dei suoi cittadini, permettetemi di estendere i miei sinceri sentimenti di sostegno e solidarietà in questo momento difficile, nel quale il mondo intero soffre per la diffusione della pandemia Corona Virus.
Il mondo sta vivendo un periodo oscuro, dove perdiamo dei nostri cari e vediamo altri combattere coraggiosamente la propria infezione, ma in profonda fiducia ci affidiamo a ricercatori acuti, dottori coraggiosi e gli infermieri; i nostri angeli di misericordia, chi stanno aiutando a superare questa situazione.
Sfortunatamente, questa pandemia ha interotto la vita di Betlemme da 10 giorni casuando 38 casi infetti. Da allora Betlemme è in quarantena, ma proviamo a contenere il virus con consapevolezza, l'impegno della nostra gente, l'aiuto di tutti i coraggiosi combattenti e le forze dell’ ordine di Betlemme.
Dal luogo di nascita del nostro Signore Gesù Cristo, preghiamo con cuori pieni di fede e speranza per l'evanescenza di questo virus contagioso.

Rimaniamo forti e uniti,

Avv. Anton Salman
Sindaco di Betlemme