Occupazione di suolo pubblico con dehor - modulistica comunicazione

Published on 23 April 2021 • 2021

Occupazione di suolo pubblico con dehor - modulistica comunicazione semplificata ex D.L. 34/2020 convertito con la L. 77/2020 e s.m.i.

Preso atto dei contenuti della L. 77/2020 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonche' di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19”, e successive modifiche ed integrazioni, in ultimo con il D.L. 41/2021 “Misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all'emergenza da COVID-19” , con la presente, si comunica che, ai sensi dell'art. 30 del D.L. 41/2021 precitato, potranno essere considerate automaticamente prorogate le occupazioni di suolo pubblico comunicate nell’anno 2020, fino alla scadenza ora fissata al 31.12.2021.

Entro la suddetta scadenza temporale, potranno parimenti essere inoltrate semplici comunicazioni in carta libera, relativamente ad eventuali nuove richieste/ampliamenti di occupazioni di suolo pubblico, con la modalità semplificata, relativamente a pubblici esercizi, contestualmente alla compilazione ed invio via PEC (protocollo@pec.comune.chivasso.to.it) della modulistica qui di seguito pubblicata e relativi allegati.

A seguito dell’invio, si potrà procedere nell'immediato all'occupazione di suolo pubblico con dehor.

Si richiama sin d’ora l'attenzione al rispetto dei disposti del 

Allo stato attuale l'occupazione straordinaria potrà essere usufruibile fino al 31.12.2021.

Salvo eventuali ulteriori proroghe, allo stato attuale i dehor sono esentati dal pagamento del Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria (che ha sostituito la previgente TOSAP) fino al 30 giugno 2021"

Si informa che, dal 1° gennaio 2021, la Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche (TOSAP), l'Imposta comunale sulla pubblicità ed i Diritti sulle Pubbliche Affissioni sono stati sostituiti dal nuovo Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria, previsto dall’art. 1 commi 816 e seguenti della Legge n. 160/2019.

L’Ufficio SUAP unitamente alla Polizia Locale si riserva di effettuare verifiche in loco in merito al rispetto delle suddette normative.


 

 

Modulo compilabile
Attachment format pdf
Download