TARI - Novità 2020 e provvedimenti in merito all’emergenza Coronavirus

Published on 23 March 2020 • 2020 , Tributi

TARI - Tassa Rifiuti
Novità 2020 e provvedimenti in merito all’emergenza Coronavirus

La Legge di Bilancio 2020 ha stabilito che, a decorrere dall’anno 2020, l’imposta unica comunale IUC è abolita, ad eccezione delle disposizioni relative alla tassa sui rifiuti (TARI). Pertanto anche nel 2020 trova applicazione la tassa, interessata però da numerosi interventi normativi che hanno apportato sostanziali modifiche alla sua applicazione.

A causa delle suddette modifiche normative è stato necessario rivedere le abituali modalità e scadenze di pagamento per l’anno 2020, che sono state stabilite con deliberazione del Consiglio Comunale n. 4 del 10 febbraio 2020.

La trasmissione degli avvisi di pagamento della TARI sarà effettuata in due distinte fasi, la prima comprendente tre rate a titolo di acconto, sulla base delle tariffe e delle disposizioni regolamentari TARI approvate per l’anno 2019 e la seconda riferita all’ultima rata a conguaglio della TARI dovuta sulla base delle disposizioni regolamentari e delle tariffe che verranno approvate per l’anno 2020

L’acconto così dovuto sarà ripartito in tre rate di pari importo aventi le seguenti scadenze:
1° rata - 31 marzo 2020
2° rata - 31 maggio 2020
3° rata - 30 settembre 2020

A seguito delle disposizioni relative al contenimento del contagio Coronavirus e per limitare il negativo impatto economico delle misure emergenziali adottate, l'Amministrazione comunale, ha approvato due provvedimenti volti ad agevolare gli utenti domestici e non domestici.

Utenze NON domestiche

La Delibera di G. M. n. 43 dl 05/03/2020 prevede di sospendere temporaneamente, fino al 31 luglio 2020, il termine di pagamento delle prime due rate dell’acconto della Tari 2020, senza alcuna sanzione aggiuntiva e/o onere aggiuntivo, onde permettere alle attività commerciali ed economiche di poter superare questo momento di crisi di liquidità.

Utenze domestiche

La Delibera di G.M. n. 49 del 12 marzo 2020, ha approvato un provvedimento che prevede di sospendere temporaneamente, fino al 30 aprile 2020, il termine di pagamento della prima rata dell’acconto della Tari 2020 dovuta per le utenze domestiche, senza alcuna sanzione e/o onere aggiuntivo.

L’informativa Tari 2020 completa è disponibile alla seguente pagina del sito www.comune.chivasso.to.it
Home / Aree tematiche / Tasse / Tributi Comunali – Novità 2020 link

Si informa altresì che, per motivi precauzionali legati all'emergenza sanitaria connessa al contenimento della diffusione del virus COVID-19, al fine di tutelare i cittadini e gli operatori e nel rispetto delle norme in merito, il Consorzio di Bacino 16 ha disposto la chiusura di tutti gli uffici TARI gestiti dallo stesso, a partire da martedì 10 marzo 2020 e fino a venerdì 3 aprile 2020, salvo ulteriori comunicazioni.
Per eventuali richieste di informazioni è possibile contattare il personale degli sportelli telefonicamente o tramite posta elettronica. link

Pubblicato 13/03/2020