Regione Piemonte

Idoneità abitativa

Ultima modifica 25 settembre 2017

Parametri minimi alloggi edilizia residenziale - Certificazione D.P.R. 394/99

A chi è rivolto

Per stranieri non appertenenti alla Comunità Europea che devono richiedere: ricongiungimenti familiari, carta di soggiorno, lavoro.
Il sopralluogo per l'accertamento dell'idoneità abitativa, dal 27 luglio 2006 deve essere effettuato da tecnico privato abilitato che dovrà compilare l'apposita scheda di rilevazione, preparata dagli uffici comunali competenti, secondo i requisiti tecnici minimi stabiliti dalla delibera di Giunta Comunale n. 110 del 27/07/06.
Successivamente il Comune rilascerà la certificazione.

Cosa fare

Il richiedente dovrà inoltrare richiesta al Sindaco sull'apposito modulo (in allegato alla pagina) allegando la scheda di rilevazione debitamente compilata dal tecnico abilitato, e la ricevuta dell'avvenuto pagamento dei diritti di segreteria.

La richiesta deve essere consegnata a uno dei seguenti uffici:

Accertamento requisiti minimi di abitabilità - D.G.C. n110 del 27/07/2017

Allegato 288.00 KB formato pdf
Scarica

Richiesta idoneità abitativa

Allegato 631.00 KB formato pdf
Scarica