Regione Piemonte

Regole per i saldi

Ultima modifica 3 ottobre 2017

La Regione Piemonte ha modificato la normativa che riguarda le vendite di fine stagione (l.r. n. 3/2015 art. 2) disponendo fra l’altro che “l’esercente che intende effettuare la vendita di fine stagione deve renderlo noto con cartello apposto nel locale di vendita ben visibile dall’esterno, almeno tre giorni prima della data prevista per l’inizio delle vendite, indicando il periodo di svolgimento e l’osservanza delle modalità di svolgimento della vendita di fine stagione stabilite dal comune a tutela dei consumatori..”; Il Comune con deliberazione della Giunta Municipale n. 103 dell’11 giugno 2015 ha stabilito la durata dei saldi (otto settimane consecutive dal giorno fissato dalla Regione che per il 2015 è previsto per il 4 luglio) ed ha approvato il modello del cartello da esporre in vetrina. Pertanto non si deve più inviare alcuna comunicazione al comune.

Si ricorda che le vendite di fine stagione riguardano “i prodotti di carattere stagionale o di moda suscettibili di notevole deprezzamento se non vengono venduti entro un certo periodo di tempo”

Il modello del cartello informativo è disponibile in allegato di seguito

Fac-simile cartello saldi

Allegato 233.00 KB formato pdf
Scarica