Regione Piemonte

Settimana Nati per Leggere

Published on 6 April 2018 • Cultura

Settimana Nati per Leggere
dal 9 al 14 aprile 2018 la Biblioteca Movimente

 

Lunedì 9
h 16,30–17,30
Giochiamo insieme
Proposte di gioco per bambini da 2 a 3 anni a cura degli studenti del Liceo Europa
Unita di Chivasso – Indirizzo Scienze umane. Posti limitati. Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria al n. 0110469920

Martedi’ 10 Aprrile
h 16,00-17,00
Presso Ospedale cittadino
Storie scacciabua
Letture ad alta voce a cura dei volontari del Servizio Civile

Nazionale rivolte ai bambini ricoverati presso il Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Chivasso

Mercoledì 11 Aprile
h 17,00
Kamishibai, che passione! Le favole che scorrono
pomeriggio in compagnia di Bombetta con storie lette con il kamishibai, un originale ed efficace strumento
per l'animazione alla lettura, un teatro d'immagini di origine giapponese utilizzato fin dall’antichità dai cantastorie.
Per bambini a partire da 3 anni. Ingresso libero e gratuito

Giovedì 12 Aprile
 h 17,30
Favole a merenda – SPECIALE IO E PAPA’
Lettura di storie per piccolissimi (2-3 anni)

in compagnia del papà a cura del personale della biblioteca. Ingresso gratuito, iscrizione obbligatoria al n. 011/0469920

Venerdì 13 Aprile
h 17,00
Incontro sul massaggio infantile
Incontro informativo gratuito, tenuto da Roberta Scerbo, insegnante di massaggio infantile AIMI, per capire cos'è il massaggio infantile e quali sono i suoi benefici.

In collaborazione con Associazione Mom’s Chivasso. Ingresso libero e gratuito.

Sabato 14 Aprile
h 10,30

A tutto gas – Storie ed esperienze con le ruote
Lettura di storie a cura del personaledella biblioteca.
Esposizione di auto d’epoca a cura del Club Ruote Storiche in Canavese.
Partecipazione del Club 296 Model Venaria, specializzato in modellismo di auto.

Ogni bambino dovrà portare 2 cannucce.
Per bambini e adulti da 3 a 99 anni

h 10,00
Impronte di latte
Gruppo di sostegno all’allattamento al seno a cura dell’Associazione Mom’s.

Un incontro per parlare e confrontarsi tra mamme in tutta tranquillità