Nati con la cultura - Passaporto culturale

Last update 9 June 2021

La Città di Chivasso aderisce a Nati con la cultura - Passaporto Culturale

L’iniziativa nasce dall’alleanza dei tredici comuni coinvolti dalla Città di Caselle Torinese nell’adozione del Passaporto culturale, il pass del progetto Nati con la Cultura ideato dalla Fondazione Medicina a Misura di Donna, che consente alle famiglie il libero accesso nel primo anno di vita del figlio e delle figlie agli oltre 40 musei della rete di Abbonamento Musei, oggi riconosciuti Family and Kids Friendly.

Iniziativa in collaborazione con Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, Asl TO4 Azienda Sanitaria Locale di CirièChivasso-Ivrea, Abbonamento Musei Torino Piemonte e CCW-Cultural Welfare Center.

I Comuni che hanno aderito al progetto, su invito della Città di Caselle Torinese, sono: Alpignano,Borgaro, Chivasso, Ciriè, Foglizzo, Leinì, Moncalieri, San Maurizio Canavese, San Mauro Torinese, Settimo Torinese, Venaria Reale, Volpiano.

Come evidenzia un recente rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, le esperienze della Famiglia nei luoghi di cura e bellezza come quelli del nostro patrimonio culturale, sono infatti una risorsa per lo sviluppo del bambino e delle bambine, per la loro crescita e apprendimento cognitivo, emotivo e relazionale. I primi mille giorni di vita, infatti, rappresentano un periodo straordinario su cui si pongono le fondamenta, anche neurobiologiche (la massima produzione delle sinapsi neuronali), per costruire il resto dell’intera esistenza.

Ulteriori informazioni su: http://www.naticonlacultura.it/

Il passaporto culturale è distribuito alle famiglie chivassesi attraverso la Biblioteca Movimente di Chivasso.

Referente di progetto: Dott.ssa Ilaria Bordignon  - mail: i.bordignon@comune.chivasso.to.it - tel.  011/0469920  

Manifesto del progetto
Attachment format pdf
Download