Regione Piemonte

Lotta biologica e integrata contro le zanzare

Ultima modifica 19 settembre 2017

È un progetto che parte in Piemonte nel 1995 con l'approvazione della Legge Regionale n. 75. Viene recepita inizialmente dal Comune di Avigliana e dal grande consorzio di Casale Monferrato.Nel corso degli anni molti altri Enti hanno aderito alle direttive date dalla Regione, coinvolgendo buona parte del territorio presente nella zona orientale della provincia di Torino, oltre che il Comune di Vercelli, di Novara, della provincia di Alessandria e i circa 40 comuni del Consorzio di Casale Monferrato, che da sempre costituisce il più esteso consorzio piemontese che applica il progetto.
Il consorzio a cui aderisce Chivasso nasce pochi anni dopo, nel 1998, sin dall'inizio costituito complessivamente da 14 Enti Locali: Torrazza Piemonte (Ente capofila), Mazzè, Villareggia, Saluggia, che entra nel 2003 (ma ritirandosene nel 2006, insieme a Mazzè), Verolengo, San Sebastiano da Po, Casalborgone, Lauriano da Po, Monteu da Po, Brusasco, Cavagnolo, Verrua Savoia e Brozolo.